• Bel Esprit

SAVERIO SANTONI - 6 HAIKU


ITA/ENG







I 6 haiku sono una raccolta di brevi pezzi per pianoforte, ciascuno ispirato a un haiku della tradizione classica giapponese. Le evocative immagini di queste poesie, racchiuse in soli tre versi, hanno suggerito una scrittura aforistica, concentrata su pochi gesti ma allo stesso tempo pervasa da un intenso lirismo.








I


Il tetto si è bruciato

- ora

posso vedere la luna.


Mizuta Masahide


II


Nell'antico stagno

si tuffa una rana

- il suono dell'acqua.


Matsuo Basho


III


Pioggia

- attraversa il mio cancello

un mazzo di iris.


Ito Shintoku


IV


Io parto

tu resti

- due autunni.


Masaoka Shiki


V


Nella stanza

pesto il pettine che fu di mia moglie

- nella mia carne un morso.


Yosa Buson


VI


Ero soltanto,

ero.

- intorno cadeva la neve.


Kobayashi Issa





 

6 HAIKU



The “6 haiku” are a collection of pieces inspired by poems from traditional Japanese literature. A haiku always contains two images in three verses: one of the outside world, one of the consciousness of the poet: my aim was to represent them, in a purely descriptive way, keeping the same essentiality and searching for the same richness we find in the words.



I


Barn's burnt down

- now

I can see the moon.


Mizuta Masahide


II


The old pond;

the frog jumps in

- the sound of the water.


Matsuo Basho


III


Rain of rain

- through my gate

a deck of iris.


Ito Shintoku


IV


For me going

for you staying here

- two autumns.


Masaoka Shiki


V


This piercing cold I feel

- my dead wife's comb, in our bedroom,

under my heel.


Yosa Buson


VI


Here,

I’m here

- the snow falling.


Kobayashi Issa

CULTURA

Logo%202020_edited.jpg
  • Facebook
  • Instagram
  • YouTube

IN ATTO