• Χείρων

Cinque anni di Cultura in Atto

Aggiornato il: gen 16

Cari Amici,

il 5 Ottobre è stato l’anniversario dei nostri primi cinque anni di attività: un piccolo traguardo che abbiamo festeggiato con un incontro pubblico dal titolo “Umanità mediocre nella dittatura dei consumi”.

Durante l’incontro, tra le altre cose, abbiamo insistito molto su quello che è uno dei cardini del nostro pensiero, ossia: che per ogni agire serve Consapevolezza e che essa si ottiene solo tramite l’esercizio quotidiano della Cultura.

Rinnoviamo ancora la nostra idea secondo cui, per un movimento intellettualmente libero e che ponga il Dubbio costruttivo alla base di ogni ragionamento, è fondamentale rimanere lontani dalla militanza geopoliticamente utopica o sfama poveri a favore di telecamera; lontani da ogni sentito dire, da ogni forma di posizione che non tenga conto della Tradizione culturale occidentale e delle intenzioni di vita che in essa crediamo di aver individuato.

Terremo ancora più possibile fede all'idea per cui, senza aver prima prodotto le soluzioni e il cambiamento desiderato nel macrocosmo su se stessi e sull'ambiente sociale immediatamente circostante a noi, ogni proposta di lotta più ampia perde di valore. Si è poco credibili! Siamo convinti, infatti, che solo una seria ricerca e un miglioramento interiore possa produrre un reale cambiamento esteriore. Ma tutto ciò può avvenire, non smetteremo mai di ripeterlo, solo tramite l’esercizio serio della Cultura.

Cultura in Atto è chiaramente un movimento non per tutti, e in questi cinque anni, certi piccoli avventurieri della cultura o il pubblico culturalmente passivo delle nostre città (Padova, Verona, Vicenza, Venezia etc.) ne ha avuto assaggio: infatti, a chi voglia operare nelle nostre fila abbiamo sempre chiesto, e oggi ancora di più, una netta e manifesta presa di distanza da quelli che sono per noi i più grandi pericoli, la Vanità e l'Accumulo, che conducono e affogano nel Conformismo, oltre che una certa preparazione e serietà del proprio ambito. Cosa ormai rarissima!

Detto ciò, rinnoviamo comunque la nostra buona volontà nel collaborare con tutte quelle persone ed associazioni a noi affini, sia per quanto riguarda articoli da pubblicare nel nostro sito e pagina Facebook, che per eventi nelle città o altro.


Valete


Χείρων


Venezia, 05.10.19